A+ A A-

Bezzo e Imperial: lettera dal Sudamerica - Salta

  • Categoria: turismo
  • Scritto da Il Trillo

23 giugno 2007, Salta, Argentina

Hola da Salta, siamo di ritorno dal concerto che abbiamo tenuto questa sera al Teatro de la Fundacion, qui in città.
E' stata una bellissima esperienza, soprattutto perché raramente abbiamo incontrato un pubblico così caloroso e partecipe. Il programma era lo stesso di Tucumàn e anche qui è piaciuta molto la scelta dei brani (con una prima parte molto cameristica e una seconda tutta italiana).

Abbiamo preso l'abitudine di usare Tierkreis (Zodiaco) di Stockhausen come bis, scegliendo di volta in volta due dei dodici brani originali da suonare. Alla fine della seconda melodia molti spettatori hanno iniziato a richiedere ad alta voce di suonare la melodia del loro segno, creando un pò di confusione ed una situazione molto simpatica.
Fra qualche ora una jeep ci porterà a Jujuy, dove in serata Gilbert terrà un concerto solista al Museo Pasquini Lopez e dove dopodomani, al Teatro Mitre, suoneremo insieme.
Una doverosa conclusione con due parole su Salta, secondo noi una delle città più interessanti e vivaci fra quelle che abbiamo visto in tutta la nostra vita da girovaghi. Le numerose attività culturali, l'intensa vita notturna, un Mozarteum molto efficiente ed accogliente hanno reso il nostro ahimè breve soggiorno in questa città un'esperienza unica (e ci hanno fruttato un invito a passare qui le vacanze natalizie, cosa che stiamo prendendo in seria considerazione).
Ci risentiamo dopo il concerto di Jujuy,

Ciao a tutti
Gilbert e Massimo