A+ A A-

Arturo Stalteri chiude Settembre dei poeti nel Montiferru (OR), festival con poeti catalani, un po' di Satie e di theremin

  • Scritto da Elena Meynet

Poesia, musica, teatro ma anche film e dj set segnano i quattro giorni del "Cabudanne de sos poetas. Settembre dei poeti", che si svolge in piazza e nel vecchio frantoio di Seneghe, nel cuore del Montiferru, in provincia di Oristano.

La nona edizione dell'evento, che vuol far incontrare il mondo con la cultura sarda, propone storie e fumetti, laboratori e concerti. Si parte con "Il laboratorio della non-scuola del Teatro delle Albe", alla scoperta di Pinocchio e delle sue trasformazioni, per passare poi ad un altro laboratorio: "Del capogiro", basato sull'interazione tra i suoni. Erik Satie è il protagonista di questa edizione: «Nel 1920 Satie propose l’idea di una Musique d’Ameublement (musica d’arredamento) - spiegano i curatori  Francesca Amati, Glauco Salvo, Lea Tommasi ed Enrico Zambon -  destinata a "decorare un ambiente per l’orecchio, come i quadri l’ammobiliano per l’occhio. La Musique d’Ameublement crea una vibrazione, non ha altro scopo. Ha la stessa funzione della luce, del colore e del comfort in tutte le sue forme" (Erik Satie, 1920). Satie cercava una musica in cui potesse abitare come in una casa, che conglobasse i rumori dell’ambiente, che addolcisse il suono metallico dei coltelli e delle forchette, senza troppo imporsi».
Di musica in poesia, passando per il recita dei poeti catalani Jaume Pons Alorda e Anna Gual, si arriva a chiudere con la musica di un altro musicista e pianista: Arturo Stàlteri partecipa per il secondo anno alla manifestazione. «Il mio concerto ha per titolo "For amusement only", come la scritta dei vecchi flipper - spiega il pianista - Infatti presento un programma un po' schizoide (come  una pallina impazzita). Passo da Chopin ai Rolling Stones, dalla mia musica a Cat Stevens, da Beethoven ai Mogwai».
La lettura della buona notte, l'ultima di domenica sera, vede protagonisti due "suonatori di theremin", lo strano strumento che sembra far musica dal nulla, basandosi sul principio fisico del battimento. "OoopopoiooO", di Vincenzo Vasi e Valeria Sturba, è un progetto che utilizza un mix di elettronica, ambient e minimalismo, immerso in ampi spazi di libera improvvisazione.



dal 5 all'8 settembre 2013
SENEGHE (OR)

Cabudanne de sos poetas. Settembre dei poeti

Il programma:
5 settembre - ore 19
Esito del laboratorio di teatro non - scuola a cura di Roberto Magnani del Teatro delle Albe
Rinviato a sabato 7 settembre, alle ore 18:30
- ore 21,30 - Putzu Arru
Esito del laboratorio di musica a cura di Francesca Amati, Glauco Salvo, Lea Tommasi ed Enrico Zambon
- ore 22,30 - Partza de sos ballos
Gisèle Pierra: "Dai poeti provenzali all’Ottocento"
Mezzanotte - Piazzetta Su Lare
Il racconto della buona notte. Guido Catalano e Matteo Castellan "Piuttosto che morire m’ammazzo (live)". A seguire Dj set

6 settembre - ore 11 - Prentza de Murone
Giacomo Serreli e Marco Lutzu "Alle origini dell'etnomusicologia sarda: breve storia di un secolo di registrazioni"
- ore 17 - Putzu Arru
Incontro con la poetessa Ida Vallerugo
- ore 18,30 - Partza de sos ballos
Alessandro Giammei dialoga con i poeti Roberto Concu e Giambattista Piroddi
- ore 21- Partza de sos ballos
Recital dei poeti Jaume Pons Alorda e Anna Gual "Infinita la carícia que ha de venir (Cabudanne Remix)"
- ore 22,15 - Partza de sos ballos
Quarant’anni di Premio Tenco, 80 grandi protagonisti della canzone d’autore italiana e mondiale in un montaggio video di frammenti dal vivo ripresi al “Tenco”, a cura di Sergio Farinelli e Enrico de Angelis. Introducono il direttore artistico del Club Tenco, Enrico de Angelis, e Lea Tommasi
Mezzanotte  - Piazzetta Su Lare
Guido Catalano e Matteo Castellan "Piuttosto che morire m’ammazzo (live )". A seguire Dj set

7 settembre - ore 10 - Prentza de Murone
Franco Fabbri "Il folk revival e la dialettica tra folk e pop: una panoramica su anni e luoghi cruciali"
- ore 11,30 - Prentza de Murone
Incontro con la poetessa Annalisa Manstretta
- ore 17 - Biblioteca comunale Leonardo Sonnoli
Come rubare ai poeti, conferenza
- ore 18,30 - Partza de sos ballos
Incontro con la poetessa Chandra Livia Candiani
- ore 21,00 - Partza de sos ballos
Tore Cubeddu , Franco Loi e Gabriella Caramore incontrano il regista Giovanni Columbu. A seguire, proiezione del film "Su Re"
Mezzanotte - Piazzetta Su Lare
La lettura della buona notte "Iosonouncane". A seguire Dj set

8 settembre - ore 10 - Prentza de Murone
Gabriella Caramore dialoga con Mariangela Sedda e Bruno Tognolini su "Come un bambino. Saggio sulla vita piccola"
- ore 11,30 - Prentza de Murone
La poesia della vita
- ore 16,00 - Prentza de Murone
Bruno Tognolini "Rime raminghe"
- ore 17,30 - Putzu Arru
Franc Ducros "Tommaso Campanella"
- ore 19 - Partza de sos ballos
Le poetesse Franca Mancinelli , Rossana Abis e Annalisa Teodorani leggono i loro testi
- ore 21- Partza de sos ballos
Menoventi InvisibilMente, spettacolo teatrale
- ore 22,30 - Partza de sos ballos
Arturo Stàlteri "For Amusement only", concerto per piano
Mezzanotte - Piazzetta Su Lare
La lettura della buona notte. Vincenzo Vasi e Valeria Sturba "OoopopoiooO". A seguire Dj set


@il_trillo

per scrivere a iltrillo.eu invia una mail a info@iltrillo.eu o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".