A+ A A-

42° GiffoniFilmFestival, con Jean Reno, Jessica Alba, Franco Battiato, Leonardo Pieraccioni

  • Scritto da redazione

Jessica Alba, Dianna Agron, Jean Reno sono gli ospiti internazionali del 42° GiffoniFilmFestival diretto da Claudio Gubitosi, che ha come tema la “Felicità”. Anteprime in esclusiva e tantissimi film in concorso, per una edizione animata da migliaia di ragazzi, che trasformeranno il paese di Giffoni Valle Piana in una festa all’insegna del divertimento. Undici giorni di cinema, arte, cultura e tanta musica grazie alla collaborazione del Neapolis Rock Festival che coinvolgeranno non meno di 180mila persone, 30mila in più rispetto al 2011.
Accanto alle star di Hollywood non mancheranno i protagonisti del nostro cinema Leonardo Pieraccioni, Anita Caprioli, Ale E Franz, Luca Miniero, Filippo Nigro, Marco Giallini, Francesca Inaudi, Chiara Francini, Sonia Bergamasco, Claudio Gioè.

Quest’anno saliranno sul palco grandi musicisti del panorama italiano e internazionale tra cui Patti Smith, I Dinosaur Jr, Pino Daniele, Caparezza, Teatro Degli Orrori, A Toys OrchestrA. La sacerdotessa del rock sarà protagonista anche di una Masterclass la sezione che prevede incontri con artisti e personaggi del mondo della cultura con ex giurati di Giffoni per dar vita ad un viaggio nel territorio della creatività e dell’espressione artistica. Il viaggio attraverso la storia del cinema, della musica e della cultura non si fermerà con la Smith ma continuerà con le masterclass di Franco Battiato, Fabrizio Gifuni, Ivan Cotroneo, Daniele Vicari, Fabrizio Bentivoglio, Vittorio Giacci, Tatti Sanguineti.
Non mancano i film in “prima visione” con le anteprime delle pellicole più attese della prossima stagione: Madagascar 3 – Ricercati In Europa, L'Era Glaciale 4 - Continenti alla deriva, Struck By Lightning, All You Can Dream (Anteprima Mondiale), Lol - Pazza del mio migliore amico, Un mostro a Parigi.  Il protagonista del Festival di Giffoni rimane il grande cinema internazionale con 168 opere in programma: 75 lungometraggi e 84 cortometraggi selezionati su 1800 produzioni in preselezione (in concorso e fuori concorso) + serie tv e documentari per la gioia dei 3300 giovani dai 3 ai 23 anni provenienti da 54 nazioni e 160 città italiane che, divisi per “classi” di età, sono i giurati d’eccellenza del festival di cinema per ragazzi, leader nel mondo.
Negli undici giorni del Festival, i giovani giurati visioneranno e giudicheranno pellicole di grande impatto emotivo. Si va dai cartoni animati per i piccolissimi giurati fino a opere di diverso impegno per le giurie: Generator +13 dove il filo conduttore è dettato da libertà e dolore, due parole che si scontrano, che si cercano talvolta, che diventano i due poli magnetici; Generator +16, un viaggio nel mondo dell'adolescenza, alla scoperta dei sentimenti, delle passioni, delle aspirazioni, dei sogni. Un viaggio senza meta alla ricerca dell’identità di una generazione; in Generator + 18 il confronto è la parola chiave che caratterizza la selezione dei film, parola che è nella stessa genesi di questa sezione composta da ragazzi poco più che adolescenti e da adulti. Numerosi gli eventi speciali tra cui l’omaggio a François Truffaut a 30 anni dalla sua partecipazione al Festival quando definì il Giffoni “il festival più necessario”, la maratona Tim Burton e il docufilm Shopping – A 18 anni mi rifaccio.
Neapolis, il Festival Rock più importante del Sud Italia e il Giffoni Film Festival leader mondiale delle manifestazioni di cinema dedicate ai giovani, per la prima volta insieme. E’ stata siglata, infatti, una collaborazione triennale tra i due eventi, una fusione che darà vita a una nuova e originale impostazione che rivoluzionerà il concetto di Festival. La 42esima edizione del GFF e la 16esima edizione di Neapolis si svolgeranno a Giffoni Valle Piana per percorrere insieme un’esperienza globale e totalizzante, che “dialogherà” con i ragazzi e le famiglie di ogni angolo del mondo. Tutti i dettagli relativi al cast e alle iniziative collaterali verranno illustrati in conferenza. Nell’ambito del festival diffuso, lo stadio comunale di Giffoni, a soli 500 metri dalla Cittadella del Cinema, sarà il luogo dove il pubblico potrà seguire con gioia le esibizioni di artisti eccezionali. Giffoni e Neapolis offriranno al pubblico un viaggio nella musica a 360 gradi. Due saranno le giornate interamente dedicate all’anima rock in pieno stile Neapolis: il 18 e 19 luglio. Sul palco si esibiranno come headliner il 18 luglio i Dinosaur Jr. Prima della band americana, il Teatro degli Orrori, Azari&III e due gruppi selezionati dal contest Destinazione Neapolis. Il 19 luglio è la volta della sacerdotessa del rock, Patti Smith la cui esibizione sarà preceduta dalle performance di Joan as Police Woman, Is Tropical, I Used to be a Sparrow e di altre due finaliste del contest dedicato alle band emergenti.
 Tra gli ospiti, confermati i Bradipos IV (14 luglio), Giardini Di Mirò (16 luglio), Tre Allegri Ragazzi Morti (16 luglio), Caparezza (17 luglio), Capone & Bungtbangt (17 luglio), Club Dogo (20 luglio), Epo (20 luglio), …A Toys Orchestra (20 luglio), Yes Daddy Yes (20 luglio). Il giorno 24 programma a sorpresa per la festa finale della 42esima edizione del Giffoni Experience. Tra i più attesi della musica italiana Pino Daniele sarà in concerto a Giffoni il 15 luglio in una tappa del suo tour nazionale “La Grande Madre”. In pieno stile festival, Neapolis e Giffoni lanciano un’offerta culturale altamente competitiva sui costi con alcune serate gratuite.


dal 14 al 24 luglio 2012
GIFFONI VALLE PIANA

42° GiffoniFilmFestival


Biglietti: 10 euro (Caparezza + Capone & BungtBangt), 15 euro (Pino Daniele), 25 euro a serata per i concerti del Neapolis il 18 e 19 luglio (abbonamento a 40 euro).

@il_trillo

per scrivere a iltrillodeldiavolo.it invia una mail a info@iltrillodeldiavolo.it o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".