A+ A A-

Cose buonissime per l'anteprima di "Evil Things - Cose cattive", primo film di Simone Gandolfo

  • Scritto da Il Trillo

Ha suscitato grande interesse l'anteprima di "Evil Things - Cose cattive" al Courmayeur Noir in Festival in Valle d'Aosta (10-15 dicembre): è il primo film prodotto da Luca Argentero, ma anche prima pellicola di cui Simone Gandolfo è sceneggiatore e regista. 

Già interprete di Fausto Coppi e Costante Girardengo nelle omonime miniserie tv, Gandolfo è noto anche per far parte del cast della serie TV R.I.S. Roma - Delitti imperfetti. Al suo arrivo in Valle d'Aosta, è stato accolto dalla Sartoria Barbara Rosset, che ha dedicato all'anteprima del film un brindisi sponsorizzato da un'edizione limitata del "sydre d'hiver" Maley e dal panettone più buono d'Italia, secondo "Gambero rosso", di Mauro Morandin, negli spazi di Farcoz Couture a Courmayeur, che fino al termine del festival (sabato 15 dicembre) ospita un'esposizione di scatti di scena realizzati da Giulia Catania e presentati da Canon.
La giovanissima fotografa, vent'anni appena, ha saputo cogliere istanti strategici della vicenda, in cui Gandolfo traduce cinematograficamente alcuni pericoli di Internet. Ispirandosi a fatti reali, o molto verosimili, il regista e sceneggiatore racconta di quattro ragazzi che "vincono" il concorso lanciato da un misterioso master attraverso il blog "Cose cattive": i finalisti vengono convocati in un luogo comune, ma dopo aver compiuto atti molto cattivi per essere selezionati si troveranno a dover affrontare le loro peggiori paure.



@il_trillo

per scrivere a iltrillo.eu invia una mail a info@iltrillo.eu o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".