A+ A A-

Masterclass con il regista Amos Gitai ad Aosta, per CinemadAmare

  • Scritto da Il Trillo
Amos Gitai, uno dei più importanti registi del mondo ha aperto la settimana di proiezione e di produzione cinematografica di CinemadAmare 2015, dal 20 al 25 luglio ad Aosta. Il cineasta Israeliano, infatti, in compagnia delle autorità regionali e del direttore della Film Commission della Valle d’Aosta, Igor Tonino, ha introdotto uno dei suoi film di maggiore successo "Free zone", candidato ai più prestigiosi festival.  Rebecca, Natalie Portman, una giovane americana in visita a Gerusalemme, in preda ad uno sconforto  dovuto dall’imminente rottura con il suo fidanzato sale su un taxi dove conosce Hanna, una donna israeliana, che deve  arrivare in Giordania, nella così detta "Free zone", per riscuotere una grossa somma di denaro per conto del marito, ferito in  un attacco terroristico. Nella zona franca incontrano Laila, collegamento palestinese del marito con il mercato nero locale. 
Nel corso della stessa serata, Gitai ha anche avuto modo di esprimere la sua più grande soddisfazione e il suo più esplicito apprezzamento per l’ambiente naturalistico e storico che ha trovato in Valle d’Aosta, dove è arrivato per la prima volta. «Non  voglio sbilanciarmi, non posso sbilanciarmi. Tuttavia - ha annunciato il regista israeliano - mi sembra proprio che alcune  scene del mio prossimo film possano essere girate proprio sui magnifici posti che ho avuto modo di visitare, nella vostra  regione. Se i miei piani di lavorazione me lo consentiranno sarò ben lieto di tornare ad Aosta con la mia troupe».  
La soddisfazione di tutti gli artisti e del mondo della cultura della Valle, è stata espressa dal direttore della Filmcommission, Igor Tonino, che ha parlato di un grande piacere e di un grande onore provati nell’ospitare una personalità così importante del cinema. 
Ad Aosta e dintorni, sempre lunedì 20 si sono messi già a lavoro i circa cento filmmaker che rappresentato la carovana di  CinemadaMare; giovani cineasti, provenienti da oltre 50 paesi, gireranno film in tutto il territorio della regione, che poi  saranno proposti a tutto il pubblico aostano, la sera del 25 luglio sempre nello spazio proiezioni del Teatro Romano Antico. Martedì 21 luglio, altro grande momento di cultura cinematografica offerto da Cinemadamare gratuitamente a tutti  gli interessati, una Master Class di Amos Gitai, alle ore 16,30 presso la Biblioteca regionale Bruno Salvadori.

@il_trillo

per scrivere a iltrillo.eu invia una mail a info@iltrillo.eu o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".