A+ A A-

Scenario sensibile 9 ad Aosta

  • Scritto da Ivana
dal 19 gennaio al 30 aprile 2009, ore 20,50
Scenario sensibile 9
Teatro de la Ville, via Xavier de Maistre
AOSTA

Rassegna di teatro contemporaneo a cura di Valeriano Gialli 

La rassegna Scenario Sensibile® è per chi ama il teatro. È nata dalla collaborazione tra la Compagnia Envers Teatro, il Comune di Aosta e l' Ente Teatrale Italiano. Vuole essere un punto di riferimento per gli spettatori che cercano nel teatro divertimento e pensiero, fascino e passioni. SCENARIO perchè vuol essere un panorama (anche se piccolo), sugli spettacoli riconosciuti tra i più interessanti dalla critica e dal pubblico. SENSIBILE perché l'intento documentario non sia asettico o conformista, ma sensibile ai modi originali e nuovi di far teatro, alla bellezza e all'ironia.
Valeriano Gialli

19 gennaio
Orson Welles' roast
Giuseppe Battiston (Premio David di Donatello, Premio Ciak d'oro e Premio Ubu), porta in teatro il carattere e le vicende del mito più geniale del cinema.

26 gennaio
Le Cognate
Un'esilarante tragicommedia per un cast tutto femminile di 15 attrici. L'opera capostipite di quello spirito quebecchese divertente e amaro nel raccontare l'epoca contemporanea, che al cinema ha poi prodotto la trilogia delle "invasioni barbariche".

5 febbraio
Venere e Adone
E' lo Shakespeare più singolare che vi possa essere. Sorprendentemente facile. Recitato da fuoriclasse. E' uno degli esempi migliori del nuovo grande teatro che si possa fare dopo il Novecento.

9 marzo
Pasticceri
Nel panorama della moda imperante della nuova drammaturgia teatrale minimalista e neorealista, spesso insignificante e terribilmente banale, è l'unico spettacolo che mi è piaciuto. E' il più fresco, sincero, delizioso, tenero spettacolo, e forse anche il più divertente e il più poetico. Non lasciatevelo scappare e portateci i bambini.

17, 18, 19 aprile
Edipo
È lo spettacolo più singolare della rassegna: può essere visto da un solo spettatore, e per di più bendato. Nasce da un' idea originale, semplice e geniale di Massimo Munaro: quello spettatore cieco è come Edipo dopo che si è accecato. (Altri spettacoli con al centro spettatori bendati sono pure imitazioni di questo). Fuori abbonamento. E' riservato ai primi 30 abbonati che lo prenotano.

20 aprile
Antigone
Il pubblico, diviso all'inizio in due opposte fazioni, una a favore di Antigone, l'altra a favore di Creonte, è direttamente chiamato in causa in qualità di testimone, accusatore e accusato. (In una passata edizione dello Scenario Sensibile, il Teatro del Lemming ha ottenuto il maggior gradimento del pubblico con lo spettacolo Odissea).

30 aprile
Cirano
Lontanissino dalle solite recite di un dramma storico... via tutta la polvere e il vecchiume!.. per riportare Cyrano di Rostand all' entusiasmo e all' emozione, ricrearlo pieno di umanità e vicinissimo alle nuove generazioni. Un vero fenomeno, che ha saputo conquistare migliaia e migliaia di spettatori refrattari al teatro.

Informazioni: tel.0165 525870