A+ A A-

Izz Trù alla Fiera del Libro di Torino

  • Scritto da Il Trillo
Traffic Free Festival alla Fiera del Libro di Torino12 maggio 2008, ore 20
Fiera Internazionale del Libro
Lingotto
TORINO

Ingresso libero

TRAFFIC TORINO FREE FESTVAL presenta
IZZ TRÙ – Storie del Traffic 07

Lunedì 12 maggio sarà proiettato presso la Sala Gialla della Fiera Internazionale del Libro di Torino “Izz Trù – Storie del Traffic 07”, film-documentario dedicato a TRAFFIC TORINO FREE FESTVAL, il grande evento musicale gratuito realizzato grazie al contributo di Città di Torino e Regione Piemonte.
Saranno presenti gli autori, Max Casacci dei Subsonica (direttore di Traffic) e Manuel Agnelli (curatore della serata conclusiva della prossima edizione, sabato 12 luglio).

“IZZ TRÙ – Storie del Traffic 07” ripercorre e testimonia il lavoro dietro le quinte svolto durante un grande evento, spesso invisibile al pubblico e tuttavia indispensabile per gli artisti e per la riuscita dello show, senza però tralasciare la storia e gli aneddoti delle passate edizioni del più grande evento musicale gratuito italiano. Questo film-documentario rappresenta anche un medium attraverso il quale TRAFFIC comunica il suo senso profondo, la sua peculiarità e i suoi tratti distintivi.
Scritto e diretto da Chiara Pacilli e Paolo Ferrari e realizzato con il sostegno di Film Commission Torino Piemonte e la collaborazione tecnica del Laboratorio Multimediale G. Quazza del DAMS/Università di Torino, “IZZ TRÙ – Storie del Traffic 07” è il risultato di un’attitudine più generale di TRAFFIC – manifestazione realizzata grazie al contributo della Città di Torino e della Regione Piemonte - che va oltre le dimensioni stesse della musica e sconfina verso la letteratura e l’arte contemporanea, le performance, i nuovi orizzonti tecnologici e il mondo del cinema.
Il documentario “IZZ TRÙ – Storie del Traffic 07” si muove sulla sottile linea che unisce e al tempo stesso divide il palco dal backstage, il luogo dello spettacolo che si svolge di fronte a decine di migliaia di persone dalla zona in cui artisti, maestranze, giornalisti, tecnici, addetti alla sicurezza, responsabili artistici e logistici operano per renderlo possibile. Analisi ma anche aneddoti, indiscrezioni e problemi quotidiani, scorrono in decine di interventi di musicisti, pubblico e professionisti, alternate a riprese dei concerti, incursioni nelle zone di Torino sedi degli eventi collaterali e al sentire di una città sempre più votata alla cultura e allo spettacolo. Ognuna delle quattro giornate a tema della manifestazione è raccontata con lo spirito e il ritmo che la anima: il languore rock di “Berlin” di Lou Reed, lo spirito indipendente della generazione Arctic Monkeys, il techno delirio dei Daft Punk, l’apoteosi pop di Antony & The Johnsons e dell’inedita interazione dal vivo tra Franco Battiato e i Subsonica.

@il_trillo

per scrivere a iltrillo.eu invia una mail a info@iltrillo.eu o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".