A+ A A-

La scienza a Firenze tra il 1829 e il 1859

  • Scritto da Enrico Zoi
“Firenze Scienza": lo spettacolo della scienza nella sua capitale ottocentesca in quattro mostre tra novembre 2009 e maggio 2010. Una a Palazzo Medici Riccardi (dal 1° novembre), tre in altrettante istituzioni del centro storico (dall'8 novembre) custodi delle collezioni scientifiche più ricche e importanti d’Europa: Museo di Storia della Scienza (futuro Museo Galileo), Museo di Storia Naturale La Specola e Gabinetto di Fisica della Fondazione di Scienza e Tecnica.

In dettaglio. Palazzo Medici Riccardi (via Cavour 3): “Firenze 1829. Arte, scienza e società”, a cura di Silvestra Bietoletti. Dipinti, sculture, disegni, suppellettili e strumenti scientifici provenienti da musei e istituti italiani e da raccolte private illustrano la Firenze prerisorgimentale. Museo di Storia Naturale, Università di Firenze – Sezione zoologica La Specola (via Romana 17).
“La Tribuna di Galileo e la Specola fiorentina”, a cura di Fausto Barbagli. Cere botaniche e anatomiche, manufatti naturalistici, telescopi, modelli funzionanti, filmati.
Prima apertura al pubblico del Torrino, antico osservatorio astronomico. Museo di Storia della Scienza – Museo Galileo (piazza dei Giudici 1).
“La Fisica a Firenze nell’Ottocento. Macchine e modelli da utilizzare", a cura di Simone Contardi e Mara Miniati. Lo sviluppo delle discipline fisiche nel museo fondato dal granduca Pietro Leopoldo (1775). Con tanto di macchine e modelli funzionanti a disposizione del pubblico. Fondazione Scienza e Tecnica – Gabinetto di Fisica (Via Giusti 29).
“La didattica delle scienze nell’800”, curatori Paolo Brenni, Anna Giatti, Guido Gori. Macchine e attrezzature delle collezioni lorenesi per insegnare le scienze. Migliaia di oggetti, strumenti, reperti, dipinti, disegni, sculture di particolare valore e rarità per rievocare la straordinaria stagione preunitaria in cui Firenze fu la capitale intellettuale d’Italia e uno dei centri europei del sapere scientifico: la città della prima volta per telegrafo, telescrivente, telefono e motore a scoppio.

Informazioni:tel 055.055.

“Firenze Scienza” è patrocinata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dall’Università di Firenze. Fa parte del ciclo Piccoli Grandi Musei promosso dall’Ente Cassa di Risparmio. All’edizione 2009 concorrono Regione Toscana, Comune e Provincia di Firenze, Banca CR Firenze, Museo di Storia Naturale, Museo di Storia della Scienza (Museo Galileo), Fondazione Scienza e Tecnica. Collaborano le soprintendenze fiorentine e toscane, il Gabinetto Scientifico Letterario Vieusseux, la Fondazione Osservatorio Ximeniano e l’Accademia dei Georgofili.

@il_trillo

per scrivere a iltrillo.eu invia una mail a info@iltrillo.eu o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".