A+ A A-

[t] Douja d'Or di prestigio ad Asti: entro fine 2011 apre il "cantinone"

  • Scritto da redazione

Edizione numero trentanove e la novità del "Palazzo dell'Enofilia" di Asti per la "Douja d'Or", che per il 45esimo "Salone nazionale dei vini" ha presentato 501 etichette "Doc" e "Docg" di tutta Italia.
Dopo le presenza da record del 2010, il 2011 segna ancora una crescita di affluenza, con tanti visitatori dal nord Italia, ma anche stranieri provenienti in particolare dalla Francia, dalla Germania, dalla Svizzera e dal Nord Europa: più di 36mila calici di vino degustati da venerdì 9 a domenica 18 settembre, con una predilezione per la "Douja della Barbera" che, insieme alla "Rassegna dell'Alta Langa", ha registrato un totale di 7.500 degustazioni, in crescita del 23 per cento rispetto all'anno precedente.

«La nuova location ha consentito ai visitatori di degustare grandi vini in un ambiente fresco, accogliente, con ottimi abbinamenti gastronomici – commenta Mario Sacco, presidente dell'Azienda speciale della Camera di Commercio di Asti che ha organizzato la manifestazione – i prezzi sono alla portata di tutte le tasche, un elemento non certo trascurabile vista la crisi economica che attanaglia le famiglie».
Leggi la notizia su 12vda.it e su atnews.it


@il_trillo

per scrivere a iltrillo.eu invia una mail a info@iltrillo.eu o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".