A+ A A-

A Mantova, fino al 26 marzo, 'Le donne' dell'australiano Rod Dudley

  • Scritto da Marisa Gheller
Rod DudleySabato 14 marzo alle ore 17 nella Galleria Arianna Sartori di Mantova, sarà inaugurata la mostra “Le donne di Rod Dudley. Dipinti e sculture” , alla presenza dell’artista australiano Rod Dudley. Fino al 26 marzo, l’esposizione sarà visitabile dal lunedì al sabato, dalle ore 10 alle 12.30 e dalle ore 16 alle ore 19.30 (chiuso i festivi). I dipinti e le sculture sono state realizzate appositamente dall’autore Dudley per l’appuntamento italiano.
«Sono venuto in Italia –  spiega Rod Dudley - perché da noi non si voleva più scolpire, non c’era più attenzione per la forma e per la figura, nessuno voleva modellare. Poi perché adoro l’arte Italiana del Quattrocento da cui imparo sempre qualcosa. Volevo trovare un nuovo figurativo, “realistico”, mi piacevano Grosz e i tedeschi degli anni ’20. Importante per me è stata la Pop art inglese di Hockney, Blake, Kitaj e Allen Jones. Ho sofferto per queste scelte, sono sempre stato “fuori Corrente”». Prosegue l’artista australiano, «Invecchiando sento anche il bisogno invece di riscoprire il bello, di accarezzarlo, continuando a leggere in modo critico quello che non approvo, ma senza esagerare con il grottesco. In fondo c’è il mio ‘sense of humour’ australiano. Da noi c’è una “tolleranza” e l’ironia bonaria di chi non ha mai avuto un impero dietro le spalle».
Rod Dudley nasce nel 1935 a Melbourne, docente d’arte nei licei australiani, giunge nel 1965, con una borsa di studio a Brera: qui segue i corsi di scultura di Marino Marini e Alik Cavaliere. Tra le sue esposizioni, vi sono nel 1973 la Triennale di Milano, le cui figure sono attualmente esposte in collezione permanente al teatro dell’Adelaide Festival, la Biennale di Venezia con l’architetto Ico Parisi nel 1976, Musée d’Arte Moderne di Parigi, diverse mostre personali alla Galleria del Naviglio di Milano e nel 1983 “Doges of Fashion” a Palazzo Grassi di Venezia. Anche nel suo paese natale, Rod Dudley è molto attivo, registrando oltre 20 mostre personali in Australia a Sydney, Melbourne e Adelaide. Per l’artista australiano, gli appuntamenti fissi annuali sono a settembre allo Studio D’Arte Liberty di Angera, sul Lago Maggiore e a dicembre in Australia alla Salt Contemporary Art Gallery, Queenscliff, Victoria.
 
dal 14 al 26 marzo 2015
Galleria Arianna Sartori
MANTOVA

Le donne di Rod Dudley

Inaugurazione 14 marzo 2015 alle ore 17
Orario apertura: lunedì-Sabato 10 - 12.30 e 16 - 19.30 (Chiuso festivi)

@il_trillo

per scrivere a iltrillo.eu invia una mail a info@iltrillo.eu o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".