A+ A A-

Esauriti in poche ore i 60mila biglietti on line del concerto di Imola degli Ac/DC

  • Scritto da Il Trillo
Gli Ac/Dc nella formazione 2014Sono oltre sessantamila i biglietti venduti in poche ore, mercoledì 17 dicembre, primo giorno di prevendita, per l'unica data italiana degli "Ac/Dc", organizzata giovedì 9 luglio all'autodromo internazionale "Enzo e Dino Ferrari" di Imola, location storica per la musica live nel nostro Paese. La vendita dei biglietti on line è stata chiusa ed i tagliandi sono ora solo disponibili nei punti vendita fisici "Vivaticket" al prezzo di 75 euro (più 11,25 euro di prevendita) e sono acquistabili al massimo quattro biglietti per transazione.
Non sono previsti "vip packages", "early entry" o iniziative simili ma ci sarà un "plt" (la zona riservata ai fan più scatenati) le cui modalità di ingresso saranno comunicate a ridosso del concerto ma non sarà prevista alcuna spesa aggiuntiva: «siete già una enormità di persone - commenta Claudio Trotta di "Barley Arts", che organizza il concerto - ma non siete numeri e non sarete considerati tali mai e, come credo sempre facciamo, e abbiamo cercato di fare per esempio, dai tempi dei "Monsters of Rock" negli anni '80 e '90, di "Sonoria" '94, '95 e '96, di "Dieci giorni suonati" a Vigevano, di Bruce all'Ippodromo di Roma quando ci è possibile intervenire sulle caratteristiche dei servizi delle location e qui ci è possibile, faremo tutto quello che è possibile per rendere il 9 luglio 2015 una giornata memorabile a 360 gradi e rendere confortevole la vostra permanenza nel "Paddock Rivazza" e nella "Collinetta ecologica" dove ci si potrà sedere, che ricordo, solo per evitare informazioni inesatte e senza alcuna valutazione negativa sullo stesso, non sono lo spazio dove si è svolto "Sonisphere" con gli "Iron Maiden". Nei tempi necessari per organizzare e stabilire i servizi, avrete le comunicazioni necessarie come sempre succede.Grazie davvero a tutti, rock and roll!».
l concerto degli "Ac/Dc" si svolgerà quindi nel "Paddock Rivazza", una delle zone più verdi e accoglienti dell’autodromo: quella di Imola è l’unica data in Italia di un tour mondiale, il "Rock or bust world tour", con cui gli "Ac/Dc" porteranno live i loro più grandi successi e presenteranno per la prima volta dal vivo i brani del loro ultimo album di inediti "Rock or Bust".
Sarà il primo tour senza Malcom Young, che ha recentemente lasciato la band per motivi di salute. Al suo posto Stevie Young, nipote dei membri fondatori Angus e Malcolm Young, che ha suonato la chitarra ritmica in "Rock or Bust" e che accompagnerà la band sul palco. Pubblicato il 1° dicembre scorso, "Rock or Bust" contiene undici brani inediti e viene pubblicato a sei anni di distanza da "Black Ice", album del 2008 che ha riscosso un grandioso successo mondiale.
Il disco, registrato nella primavera del 2014 al "Warehouse studio" di Vancouver, prodotto da Brendan O’Brien e mixato da Mike Fraser, ha ricevuto recensioni molto positive da tutta la stampa mondiale, che lo ha già definito "uno dei punti più alti raggiunti dagli "Ac/Dc" nella loro lunghissima e gloriosa carriera".

@il_trillo

per scrivere a iltrillodeldiavolo.it invia una mail a info@iltrillodeldiavolo.it o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".