A+ A A-

Chiara Dello Iacovo instore tour con Appena Sveglia, ma dopo il Festival di Sanremo

  • Scritto da Il Trillo
Si intitola "Appena Sveglia" (Rusty Records), l’album d’esordio della giovane cantautrice Chiara Dello Iacovo, che sarà in gara alla 66ª edizione del Festival della Canzone Italiana nella Sezione Nuove Proposte con il brano "Introverso".  
L’album, prodotto da Davide Maggioni, è composto da dieci tracce dalle sonorità pop-acustiche e contiene anche il brano sanremese. Realizzato per gran parte in presa diretta senza editing e con una post produzione molto essenziale, "Appena Sveglia" mette in evidenza la verità di Chiara e della sua musica: «È una bella carta d’identità per accedere ufficialmente al mondo della musica restando fedele a me stessa – racconta Chiara Dello Iacovo  – Un disco senza inganni, che non ha bisogno di effetti speciali e che quindi si ritrova ad andare un po’ controcorrente». Il videoclip di "Introverso", diretto da Alice Bulloni e Chiara Dello Iacovo, nasce da un’idea della stessa cantautrice. Il video racconta la storia di un esserino che ha il compito di vagare tra l’umanità a raccattare tutti i discorsi superflui e di circostanza che si fanno ogni giorno, solo per non dover sopportare il vuoto del silenzio. Questi discorsi sono metaforicamente contenuti in dei barattoli, più precisamente i "Barattoli dei discorsi inutili", un’installazione opera dell’artista astigiano Antonio Catalano.
 
Instore tour 2016 di "Appena sveglia":
15 febbraio - Imperia, Mondadori (ore 15) e Genova, La Feltrinelli (ore 18)
16 febbraio - Milano, La Feltrinelli
17 febbraio - Torino, La Feltrinelli
18 febbraio - Roma, La Feltrinelli
19 febbraio - Firenze, Mondadori
20 febbraio - Perugia, Mondadori
21 febbraio - Matera, Mondadori
22 febbraio - Napoli, La Feltrinelli
23 febbraio - Bari, La Feltrinelli
24 febbraio - Taranto, Mondadori
25 febbraio - Lecce, Mondadori
26 febbraio - Vercelli, Mondadori 
27 febbraio - Alessandria, Mondadori

@il_trillo

per scrivere a iltrillo.eu invia una mail a info@iltrillo.eu o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".