A+ A A-

Festival degli Ottoni a Quart (Aosta)

  • Scritto da Il Trillo

dal 5 al 10 luglio 2004
Villair di Quart
AOSTA

"Festival degli Ottoni": lezioni di giorno, concerti la sera

Il quartetto Four 'BonesAnche quest’anno i numerosi allievi di musica del Festival degli Ottoni
faranno risuonare il Villair di Quart. Otto ore di lezioni giornaliere e concerti per ogni sera nella settimana dal 5 al 10.
Oltre al noto Quartetto Four’ bones, insegneranno Steven Mead (euphonium), Jean-François Michel (tromba), Bernard Fourtet (serpentone e trombone rinascimentale), Luca Benucci (corno), Mario Barsotti (tuba) e Ivano Buat (tromba), Mauro Gino (percussioni) e Matteo Cigna (percussioni etniche) e Lorenzo Della Fonte (direzione per brass band).

Per quanto concerne i concerti serali, tutti alle ore 21,00, avremo il 5 luglio presso la chiesa del Villair il Gruppo EcoAntica, solista al serpentone Fourtet; martedì 6 luglio il Trio Musiké musicherà dal vivo il film The general di Buster Keaton proiettato nell’auditorium delle scuole medie; mercoledì 7 luglio si esibirà lo Slokar brass trio, giovedì 8 luglio Steven Mead con il Quartetto Four’ bones; venerdì 9 luglio è dedicato alle percussioni nel mondo con Matteo Cigna e Mauro Gino e sabato 10 luglio la settimana musicale si chiuderà col concerto della Brass Band formata dagli iscritti al Festival e diretta dai partecipanti al corso di direzione.

Le iscrizioni ai corsi saranno aperte sino al 30 giugno, quindi per gli interessati (studenti di Conservatori, amatori, bandisti, professionisti...) all’approfondimento dello studio della tromba, del trombone, della tuba, dell’euphonium, del corno, della direzione e delle percussioni occorre contattare quanto prima l’associazione Lo Saqueboute attraverso il sito www.brassfestival.it, oppure scrivendo una // "'>e-mail o ancora telefonando ai numeri 0165/767426 o 0125/803507.

@il_trillo

per scrivere a iltrillo.eu invia una mail a info@iltrillo.eu o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".