A+ A A-

Verdi, Fauré, Cilea per il duo composto dal violoncellista Giacomo Fossa e il pianista Francesco Melani

  • Scritto da Il Trillo

Ultimo appuntamento con I Concerti del Conservatorio, realizzati nell’ambito del Festival Verdi in collaborazione con il Conservatorio di Musica “A. Boito” di Parma, venerdì 26 ottobre 2012 alle ore 17.00, al Ridotto del Teatro Regio, con ingresso libero. A chiudere il ciclo di concerti affidati durante il Festival Verdi al talento riconosciuto di artisti e allievi cresciuti al prestigioso Conservatorio, ove continuano il loro perfezionamento, saranno Giacomo Fossa al violoncello e Francesco Melani al pianoforte, con un ricco e insolito programma.

L’itinerario musicale, fuori dai percorsi più frequentati, che i due interpreti proporranno sarà nel segno della brevità. Non la concisione e la stringatezza aforistica, ma qualcosa di più, che ha bisogno di più spazio per compiersi, senza però perdere, dell’aforisma, l’incisività. Dal doveroso omaggio a Verdi e a un altro grande del melodramma, Rossini, passando per Cilea con la sua poco eseguita Sonata, il percorso procederà nella direzione degli antichi mondi vagheggiati in sogno da Fauré, della Spagna di Ravel, delle forze naturali che riecheggiano nella vivace pagina di Rachmaninov - bis frequente di un grande violoncellista come David Geringas, - senza dimenticare Bach, nella trascrizione di uno Schumann ispirato da una stupefatta semplicità.

26 ottobre 2012, ore 17
Ridotto del Teatro Regio
PARMA

I Concerti del Conservatorio


Ingresso libero

Violoncello Giacomo Fossa
Pianoforte Francesco Melani

Programma:
Robert Schumann: Sarabande dalla Suite per Violoncello solo n.6 di Johan Sebastian Bach 
Gioachino Rossini: Allegro appassionato (Ed.critica Fondazione Rossini)
Ferdinando Forino: Fantasia su La Forza del Destino di Giuseppe Verdi
Francesco Cilèa: Sonata in Re Maggiore per violoncello e pianoforte Op.38: Allegro moderato - Romanza - Allegro animato
Giuseppe Verdi: I Masnadieri Preludio
Gabriel Urbain Fauré: Romance, Op.69; Serenade, Op.98
Maurice Ravel: Vocalise-étude en forme de Habanera
Sergej Vasil’evič Rachmaninov: Spring Waters, Op.14 No.1


Il Festival Verdi è realizzato dal Teatro Regio di Parma con il Ministero per i Beni e le Attività Culturali. Anche quest’anno conta sull’essenziale e rinnovato sostegno di Fondazione Cariparma in qualità di Major Partner e di Cariparma Crédit Agricole Main Sponsor e riceve il contributo di Reggio Parma Festival. Il Festival Verdi è realizzato anche grazie al sostegno e alla collaborazione di: Fondazione Prometeo-Traiettorie, Conservatorio di Musica “A. Boito” di Parma, Istituto nazionale di studi verdiani, Casa della Musica, Comune di Busseto, Barezzi live, iTeatri di Reggio Emilia, Teatro Comunale Luciano Pavarotti di Modena.

@il_trillo

per scrivere a iltrillodeldiavolo.it invia una mail a info@iltrillodeldiavolo.it o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".