A+ A A-

Alfredo Bernardini e l'Ensemble Zefiro portano il Barocco alla Sapienza di Roma

  • Scritto da Il Trillo

Torna il Barocco all'Aula Magna della Sapienza con l'Ensemble Zefiro e con Alfredo Bernardini come direttore e solista all'oboe, per la stagione della IUC - Istituzione Universitaria dei Concerti. Il concerto è dedicato interamente a musicisti veneti del Settecento, alcuni famosissimi, come Antonio Vivaldi e Tomaso Albinoni, presenti ciascuno con due concerti, e altri relativamente meno noti, come Baldassarre Galuppi e Giovanni Benedetto Platti. Si potrà anche riascoltare Diogenio Bigaglia (circa 1676-1745), compositore oggi completamente dimenticato: chissà che non sia una delle tante positive sorprese che riservano gli sterminati archivi dell'epoca barocca, così ricchi di musica ancora in buona parte da esplorare

22 febbraio 2014, ore 17,30
Aula Magna – Sapienza Università di Roma
Piazzale Aldo Moro 5
ROMA

Ensemble Zefiro
Alfredo Bernardini
oboe e direttore

Programma:
Albinoni:  Concerto in fa maggiore op. 9 n. 3
Vivaldi:  Concerto in mi minore RV 484
Galuppi: Concerto n. 1 in sol minore
Bigaglia   Concerto in si bemolle maggiore
Platti:    Concerto in sol minore
Vivaldi:  Concerto in sol maggiore RV 545
Albinoni   Concerto in do maggiore op. 9 n. 9

Rassegna “Sapienza in Musica”
Assessorato alla Cultura e Politiche Giovanili

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo." ' + path + '\'' + prefix + ':' + addy51507 + '\'>'+addy_text51507+'<\/a>'; //--> : da 15 euro a 25 euro
Informazioni: tel. 06 3610051-2  

.


@il_trillo

per scrivere a iltrillo.eu invia una mail a info@iltrillo.eu o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".