A+ A A-

Giulio Cesare a Torino: l'opera barocca di Georg Friedrich Händel per la prima volta al Teatro Regio

  • Scritto da Il Trillo
Alessandro De MarchiPer la prima volta si esegue a Torino l’opera barocca Giulio Cesare di Georg Friedrich Händel, in un’affascinante ambientazione realizzata all’interno del Museo Egizio di Torino. L’Orchestra e il Coro del Teatro Regio saranno diretti da Alessandro De Marchi, uno dei più riconosciuti interpreti italiani del repertorio settecentesco. L’allestimento è quello firmato per l’Opéra national de Paris da Laurent Pelly (regia e i costumi), con le scene di Chantal Thomas e le luci di Joël Adam. La regia, per l’occasione, viene ripresa da Laurie Feldman. Il Coro è istruito da Claudio Fenoglio.
Lo straordinario cast di specialisti è composto dal contralto Sonia Prina (nel ruolo di Giulio Cesare), dal soprano anglo-australiano Jessica Pratt (Cleopatra), dal contralto Sara Mingardo (Cornelia) e dal mezzosoprano spagnolo Maite Beaumont (Sesto). Inoltre, il controtenore Jud Perry (Tolomeo), il baritono Guido Loconsolo (Achilla), l’altro controtenore Riccardo Angelo Strano (Nireno) e il basso Antonio Abete (Curio). Del capolavoro haendeliano sono previste 5 recite fino al 29 novembre.
La prima del 20 novembre sarà trasmessa in diretta radiofonica da Rai-Radio3 e sul circuito Euroradio.


20, 25, 27 novembre 2014, ore 20
23 e 29 novembre 2014, ore 15
Teatro Regio, piazza Castello
TORINO

Giulio Cesare 
di Georg Friedrich Händel
Libretto di Nicola Francesco Haym da Giacomo Francesco Bussani
Prima esecuzione a Torino

Orchestra e Coro del Teatro Regio
Allestimento Opéra national de Paris 
Solisti: Sonia Prina, Jessica Pratt, Sara Mingardo, Maite Beaumont, Jud Perry, Guido Loconsolo, Riccardo Angelo Strano, Antonio Abete.

Mercoledì 19 novembre, alle ore 17,30 nella sala "Piccolo Regio Puccini", Carlo Majer propone "Incontro con l'Opera: Giulio Cesare", conferenza ad ingresso libero con ascolti discografici.

Informazioni: tel. 011.8815.557  

@il_trillo

per scrivere a iltrillodeldiavolo.it invia una mail a info@iltrillodeldiavolo.it o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".