A+ A A-

“In direzione ostinata e contraria” di Marinella Gloriati alla “Notte della Danza” di Orio Canavese

  • Scritto da redazione

Dopo essere stata ospite a luglio sul prestigioso palcoscenico del grande complesso monumentale del Priamar di Savona, la coreografia “In direzione ostinata e contraria” che porta la firma di Marinella Gloriati è stata invitata a partecipare alla “Notte della Danza” di Orio Canavese. La serata sarà dedicata alla danza e vedrà la partecipazione di artisti internazionali come Anbeta Toromani, Alessandro Macario, Amilcar Moret Gonzales e Fabrizio Voghera.

I giovani danzatori dell’Accademia Danza Aosta che interpreteranno la coreografia sono Giulia Borruto, Fabiola Bovi, Cecilia Chiaro, Giulia Deligios, Pierre Rossini e Claudia Zurzolo.
La coreografia di Marinella Gloriati negli ultimi mesi ha conquistato i primi premi ai concorsi “Futurando” di Casale Monferrato,  “Premio Internazionale Danza Giovani” a Sanremo, “Arte in Movimento” di Genova ed il premio per la migliore interpretazione a “Coreografie d’Autore” di Castiglioncello. Nel 2010 ha inoltre ottenuto il primo premio al concorso internazionale “Erice Danza” a Trapani.
La coreografia “In direzione ostinata e contraria” nel titolo richiama un verso della canzone di Fabrizio De Andrè “Smisurata preghiera”, tratto da una poesia di Alvaro Mutis, e materializza in movimenti di danza musiche, parole ed atmosfere di alcune canzoni di De Andrè, che trasmettono allo spettatore la forza poetica e sociale del grande cantautore genovese.

9 settembre 2011, ore 21,30
Piazza Tapparo
ORIO CANAVESE (TO)

@il_trillo

per scrivere a iltrillodeldiavolo.it invia una mail a info@iltrillodeldiavolo.it o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".