A+ A A-

Massimiliano Pisapia sostituisce Gwyn Hughes Jones per Madama Butterfly

  • Scritto da Administrator

Massimiliano Pisapia sostituisce Gwyn Hughes Jones, nella recita di Madama Butterfly di domenica 13 marzo

La Fondazione Teatro Regio di Parma rende noto che Gwyn Hughes Jones, indisposto, sarà sostituito nella recita di Madama Butterfly di domenica 20 marzo 2005, ore 15.30 da Massimiliano Pisapia di cui seguono alcune note. Nato a Torino, Massimiliano Pisapia inizia gli studi nel 1992 e dal 1997 segue i corsi di perfezionamento tecnico-vocale con il M° Franco Corelli. Vincitore dei concorsi "Giulietta Simionato" e "Tito Gobbi" ha debuttato nel 2001 come Pinkerton in Madama Butterfly a Pavia, Brescia, Como e Mantova, ruolo successivamente ripreso all'Opéra di Marsiglia, a Tokyo, a Bassano, a Savona, a Modena e a Piacenza. Ha cantato Consuelo di Rendano, in prima esecuzione moderna, a Cosenza; Rigoletto a Faenza; Racconti d'Hoffmann nel circuito dell'As.Li.Co; Traviata al Teatro Coccia di Novara, a Faenza e al Teatro Carlo Felice di Genova; Macbeth e Simon Boccanegra al Teatro Regio di Torino; Bohéme a Tirana e al Teatro Regio di Torino; Capriccio a Cagliari. Nel luglio 2004 è stato nuovamente Pinkerton nelle produzioni di Madama Butterfly a Verona (dir.D.Oren) ed al Teatro alla Scala (dir. B.Bartoletti). Recentemente ha debuttato il ruolo di Riccardo ne Un Ballo in Maschera al Teatro Verdi di Trieste e ha cantato Bohéme al Teatro Massimo di Palermo. Svolge un'intensa attività concertistica che lo ha visto impegnato, tra l'altro, con l'Orchestra Verdi di Milano in Stabat Mater di Rossini e al Teatro Filarmonico di Verona, in Stabat Mater di Dvorak diretto dal Maestro Daniel Oren. Tra i suoi prossimi impegni figurano: Lombardi al Teatro Colon di Buenos Aires e al Teatro Comunale di Firenze; Bohéme al Teatro alla Scala, all'Arena di Verona e al Teatro Regio di Torino; Roberto Devereux al Teatro delle Muse di Ancona; Ballo in Maschera al Teatro Carlo Felice di Genova.

@il_trillo

per scrivere a iltrillo.eu invia una mail a info@iltrillo.eu o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".