A+ A A-

Racconti di un piccolo paese cuciti da Ascanio Celestini

  • Scritto da redazione

«Racconti detti a margine di altri spettacoli.
Racconti scritti in fretta, frammenti che ho messo insieme ad altri e ho cucito, una serie di storie vecchie e nuove alle quali se ne aggiungono altre, di sera in sera, nel corso della tournée».

Ascanio Celestini

C’è un piccolo paese governato dal partito dei corrotti e dal partito dei mafiosi, una volta in quel paese scoppia un’epidemia e vengono interpellati i presidenti della congregazione dei cittadini contro le minoranze razziali, sessuali e ideologiche. In quel piccolo paese il re si mette la corona per nascondere la testa pelata, la multinazionale del chiodo si allea con la multinazionale della fede e a scuola si danno lezioni di fila indiana. E poi c’è il piccolo popolo che assiste al grande sciopero dei filosofi.

20 agosto 2011, ore 21,30
Palazzo Mediceo, Via XXIV Maggio, 22
SERAVEZZA (LU)

Racconti, il piccolo paese
di e con Ascanio Celestini

Biglietto: 16,50 euro

@il_trillo

per scrivere a iltrillodeldiavolo.it invia una mail a info@iltrillodeldiavolo.it o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".