A+ A A-

Pinokkio , la mostra "Creazioni al fresco" e "Hamlice" del Progetto Carcere

  • Scritto da redazione

Lo spettacolo Hamlice è uno degli appuntamenti dedicati al teatro in carcere. Un progetto che prende vita da una collaborazione voluta e cercata con le istituzioni cittadine.

Il Progetto Carcere si inserisce nella rassegna sulle realtà carcerarie Uomini Dentro “Cattivi ragazzi - non per sempre” di Palazzo Ducale (dal 17 al 30 novembre), che coinvolge diverse realtà della cultura genovese.
La rassegna alla Tosse prende il via con lo spettacolo Pinokkio e Co. (dal 17 al 19 novembre)  frutto del lavoro del Teatro Necessario con i detenuti della Casa Circondariale di Marassi.
Nel foyer della Teatro durante le repliche di Pinokkio e Co. sarà visitabile  la mostra Creazioni al fresco, presentazione dei lavori eseguiti dalle donne della Casa Circondariale di Pontedecimo.
Il progetto del Teatro della Tosse si completa con il laboratorio di scrittura teatrale Noi sotto questo cielo muto realizzato da Simonetta Guarino con i detenuti della Casa Circondariale di Marassi, che verrà messo in scena dagli allievi dei corsi di recitazione della Tosse.

Hamlice
Da Amleto ad Alice nel Paese delle Meraviglie, dalla tragedia del potere nel chiuso di un palazzo all’anarchia di Carroll, al suo mondo alla rovescia e ancora oltre, in un viaggio di cui non si conosce la fine. La Compagnia della Fortezza con i suoi attori detenuti arriva alla Tosse in un erotico, irriverente, provocatorio, rigoroso spettacolo.
Un teatro estremo che ci inchioda alla scena, prigionieri di celle e corridoi. Elsinore è un moloch, chiede un sacrificio troppo grande ad un Amleto che non riesce, che non vuole più essere Amleto. Fuggire dal palazzo, fuggire a se stessi e trasformarsi, cercare un nuovo spazio, un altro tempo, nuove vesti tra le righe di altri autori fino a giungere nel Paese delle Meraviglie. Lasciarsi prendere per mano da Alice, farsi condurre nel mondo alla rovescia di Carroll, farsi trascinare dai suoi personaggi...perdersi, smarrirsi e poi ritrovarsi. E' questo "Hamlice": visione abbacinante e sogno al crepuscolo, uno spettacolo che toglie il terreno sotto i piedi e conduce lo spettatore "altrove", dove è ancora possibile sottrarsi al proprio ruolo definito. «L'origine dello spettacolo è nella realtà di questa compagnia che come un doppio sotterraneo offre una riflessione quotidiana su questo tema. Quello che per altri è teatro - commenta il regista Armando Punzo - per noi, per questi spiriti liberi, è vita negata».
In più di 20 anni di lavoro la Compagnia della Fortezza, ha prodotto circa ogni anno un nuovo spettacolo. Il lavoro e l'impegno della Compagnia, fortemente orientato all'esito artistico e culturale, è stato riconosciuto a livello internazionale fin dagli albori e più volte insignito di premi tra i più ambiti nel mondo del teatro. Lo spettacolo Hamlice nella stagione 2009/2010 è stato vincitore del Premio Ubu.

Progetto Carcere
Un progetto speciale dedicato al teatro in carcere frutto di una sinergia voluta e cercata con le istituzioni cittadine, risultato di un dialogo e di una moltiplicazione di potenzialità.
Il Teatro della Tosse partecipa all'iniziativa ospitando lo spettacolo Pinokkio Co. frutto del lavoro del Teatro Necessario con i detenuti della Casa Circondariale di Marassi e contribuendo con la programmazione in stagione dello spettacolo Hamlice della Compagnia della Fortezza prima esperienza in Italia in questo ambito,  tra tutte, quella di Volterra resta un'eccellenza e uno spunto  per la capacità di strutturare un lavoro costante, per l’originale metodo e per i risultati ottenuti.

dal 25 al 26 novembre 2011
sala Aldo Trionfo
Piazza Renato Negri 6/2
GENOVA

Hamlice-saggio sulla fine di una civiltà
di Armando Punzo da Lewis Carroll e William Shakespeare
regia di Armando Punzo

@il_trillo

per scrivere a iltrillo.eu invia una mail a info@iltrillo.eu o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".