A+ A A-

Bruno Oliviero

  • Scritto da redazione

Bruno Oliviero, classe 1972, è cresciuto nella periferia meridionale di Napoli. Dopo gli studi in antropologia e un’esperienza in teatro a Napoli alla fine degli anni Novanta, inizia a fare documentari che nel corso del tempo hanno partecipato con successo a importanti festival internazionali. Dopo il suo trasferimento a Milano nel 2003, si divide tra Napoli, Milano e Parigi per realizzare i suoi documentari che spesso sono prodotti in Francia. La variabile umana, suo primo film di finzione, arriva dopo tre documentari dedicati alla Città di Milano: MM Milano Mafia (2011), sulla presenza mafiosa nel capoluogo lombardo, Milano 55,1 (2011), sulla politica, e Il giudice e il segreto di stato (2012), sulla giustizia e il terrorismo in Italia.
Filmografia: 2013 La variabile umana: 2012 Il giudice e il segreto di Stato: 2011 MM Milano Mafia: 2011 Milano 55,1; 2009 Quartieri cinesi.

[fonte: Film Commission Valle d'Aosta - novembre 2013]

@il_trillo

per scrivere a iltrillo.eu invia una mail a info@iltrillo.eu o contattaci sui nostri profili "Twitter""Facebook".

Sign In or Create Account