Doppio Barbiere di Siviglia al Teatro Cardinal Massaia di Torino

Si chiude con "Il Barbiere di Siviglia" di Giacchino Rossini la Stagione d'Opera 2012 organizzata dall'Orchestra Filarmonica Italiana al teatro Cardinal Massaia di Torino.

Considerato il tutto esaurito (già da diverse settimane) per la messa in scena di venerdì 11 maggio ore 21 e le pressanti richieste del numeroso pubblico, l'opera verrà eccezionalmente replicata domenica 13 maggio alle 16.
Anche per quest'ultimo spettacolo, la regia è affidata a Sergio Beano con le scenografie e i disegni di luce di Christian Piovano e i costumi della sartoria artistica Bianchi di Milano. L'opera buffa in due atti (libretto di C.Sterbini) è diretta dal Maestro Alessandro Arigoni e interpretata da Carlo Giacchetta (Conte di Almaviva), Gabriele Bolletta (Bartolo), Rosy Zavaglia (Rosina), Lorenzo Battagion (Figaro), Ezio Bertola (Basilio), Lorenzo Malagola Barbieri (Fiorello), Veronica Esposito (Berta)
Si sottolinea che l'iniziativa è totalmente autonoma, non si avvale di sovvenzioni e conta esclusivamente sulla presenza del pubblico.

11 maggio 2012, ore 21
13 maggio 2012, ore 16
Teatro Cardinal Massaia
TORINO

Biglietto: da 22 a 25 euro
Informazioni: tel.011.257881


 

Aggiungi commento

Se lo desiderate, potete commentare pubblicamente la notizia: evitate temi che non riguardano l'articolo, linguaggio non consono, turpiloquio e di offendere o diffamare chiunque.
Ci riserviamo di cancellare i commenti e di inibire l'accesso a coloro i quali non rispetteranno queste regole o inseriranno indirizzi e-mail di riferimento non reali. In ogni caso verrà rilevato l'indirizzo IP.


Codice di sicurezza
Aggiorna