rosa stabilizzata: una rosa è per sempre

Rosa stabilizzata una rosa è per sempre

Nel mondo dei fiori è il simbolo dell’amore per eccellenza, del romanticismo e della passione: stiamo parlando proprio della Rosa, il fiore facente parte della famiglia delle Rosaceae.

Questo famosissimo fiore, originario sia dell’Asia che dell’Europa a seconda delle diverse varietà, è uno dei fiori più regalati e diffusi al mondo. Le origine del nome “Rosa” non sono del tutto chiare: secondo alcuni, deriverebbe dalla lingua celtica, più precisamente dal termine “Rhood”, ossia “rosso”, oppure dall’antico sanscrito, con il termine “Vrod”, che significherebbe “flessibile”.

Entrambi i termini sono azzeccati, in quanto la sua colorazione più importante è sicuramente quella rossa, e la flessibilità deriva soprattutto dal suo gambo e dei suoi petali delicati ma resistenti. Come tutti i fiori, anche la Rosa, una volta recisa, dopo pochi giorni tenderà ad appassire: per chi, però, vorrà tenere con sé una Rosa che non appassirà facilmente, esiste la soluzione. Stiamo parlando della Rosa stabilizzata : conosciamola meglio insieme nei prossimi paragrafi.

La Rosa stabilizzata: il fascino di un fiore che non appassisce

Quando si sta parlando di un fiore che non appassisce, il primo pensiero sarà sicuramente quello di pensare a una rosa finta, di plastica o fatta di altri materiali non naturali: non sempre è così! Infatti, le Rose stabilizzate sono vere e proprie Rose vere, naturali, che dureranno per sempre, senza la necessità di nutrirle con acqua o esporle alla luce solare.

Vi state chiedendo come sia possibile? Ecco come: quando vengono recise, a queste Rose verrà effettuato un trattamento particolare che non le permetterà di appassire, letteralmente “stabilizzandole” nel loro stato in quel preciso momento. Questo particolare trattamento è composto da una soluzione di glicerina, che verrà introdotta al posto della parte liquida del fiore: ciò permetterà di bloccare letteralmente il suo deperimento, senza alternarne la bellezza.

Le Rose stabilizzate saranno disponibili in tutte le colorazioni possibili, e non avranno necessità di nessuna cura specifica: basterà tenerle così come sono! Ma attenzione: non dovrà essere utilizzata l’acqua, nemmeno in caso si formino degli accumuli di polvere tra i petali; la soluzione sarà quella di passare un panno morbido, delicatamente, finché non verrà rimossa la polvere.

Alcune curiosità sul mondo delle Rose e la loro colorazione

Che si regali una Rosa recisa vera, in pianta oppure in forma stabilizzata, il significato del donare a qualcuno questo fiore rimane universale: l’amore! Infatti, viene utilizzato principalmente in ricorrenze d’amore, come San Valentino, oppure per dichiararsi o per donare un gesto d’affetto sincero verso qualcuno.

A seconda della colorazione, però, la Rosa potrebbe assumere diversi significati ancora: per esempio, la Rosa rossa è l’amore, quella rosa è felicità, quelle dalle colorazioni più tenui, invece, amicizia. Per ogni Rosa c’è un significato, e nel caso delle Rose stabilizzate sarà veramente per sempre!